Skip navigation

(copie 1)

Storia

Ugitech Italia S.r.l. nasce a Milano nel 1954 come Trafilerie Bedini, prendendo il nome dalla famiglia Bedini sua fondatrice. Nel 1967 si trasferisce a Peschiera Borromeo; la sua attività principale era la lavorazione a freddo, per conto terzi, di acciaio al carbonio e acciai automatici. Dopo alcuni anni Trafilerie Bedini, su richiesta dei suoi clienti, inizia con successo la produzione di barre e filo in acciaio inossidabile.

Nel 1980, sulla base della sua importante esperienza e del suo know-how, decide di specializzarsi nella lavorazione degli acciai inossidabili, abbandonando carbonio e acciai automatici.

Nel 1990 l'azienda viene acquisita dall’ acciaieria Ugine Savoie, oggi Ugitech, anch’essa specializzata nella produzione di acciaio inossidabile.

Dal 1° luglio 2006, Ugitech, di cui faceva parte Trafilerie Bedini, viene acquisita dal gruppo siderurgico Schmolz + Bickenbach che, grazie anche a questa acquisizione, si afferma come leader mondiale nella produzione di prodotti lunghi.

Dall’ 1 settembre 2008 Trafilerie Bedini cambia il suo nome e diventa quella che tutt’oggi è Ugitech Italia.