Skip navigation

Chi siamo

Ciò che oggi è Ugitech - TFA, nasce come TRAFILERIA FERRO ACCIAIO Spa. nel 1968, con lo scopo di produrre e commercializzare trafilati in ferro destinati principalmente al settore griglie e rete elettrosaldata per l'edilizia. Considerate le caratteristiche del prodotto, il mercato inizialmente è a carattere locale e solo successivamente la rete di vendita si estende all'intera Italia settentrionale.


Alla fine degli anni ‘70, in concomitanza con la crisi della siderurgia, l'azienda avverte la necessità di passare a prodotti a più alto valore aggiunto; vengono quindi effettuati i primi esperimenti di produzione sugli acciai inossidabili che troveranno attuazione nell'acquisizione del know-how tecnologico e nell'acquisto di un primo impianto di ricottura dei fili di acciaio inossidabile. L'ingresso di una nuova gamma di prodotti favorisce la crescita dimensionale e di mercato, privilegiando in modo particolare i mercati esteri. Nel contempo vengono individuate nicchie di mercato particolari, quale il filo per molle, che l'Azienda ritiene a ragione di acquisire.
Per una migliore razionalizzazione del processo produttivo del filo per molle, l'Azienda decide di strutturare una nuova unità produttiva a se stante dotandola di propria autonomia. L'azienda così creata (FILINOX) viene poi successivamente incorporata nello stesso stabilimento nel '93 a seguito di una totale ristrutturazione che ha come obiettivo la chiusura del reparto fili in ferro e il potenziamento del reparto fili inossidabili con la costruzione di un reparto fili per saldatura. Il radicale mutamento di prodotto e di mercato richiede un adeguamento della struttura produttiva e una revisione del modo di produrre.


La tematica della qualità, come unica soluzione per un globale miglioramento, viene recepita dai responsabili aziendali e progressivamente estesa all'interno dell'azienda. L'attuazione di un Sistema Qualità viene sentito come terreno di sfida sul quale l'Azienda vuole confrontarsi e produrre risorse in modo coerente con tale fine è il primo obiettivo della Direzione Generale. Nel 1996 si adotta il Sistema Qualità ottenendo la Certificazione secondo la UNI EN ISO 9002 edizione ‘94, adeguandolo poi alla norma ISO 9001:2000 nel 2003 e successivamente ISO 9001:2008 nel 2012.


Negli ultimi anni la TFA FILINOX Spa ha investito per aumentare e migliorare i controlli in produzione, il monitoraggio dell’avanzamento in produzione e l’ambiente di lavoro, con l’obiettivo di adeguare il Sistema alle evoluzioni del mercato.
In seguito alla crisi del 2008, che ha colpito tutto il settore metallurgico e svariate vicissitudini del mercato, nel 2013 la società cede la propria attività alla nuova società UGITECH – TFA.


In questo cambiamento l’Azienda ha mantenuto la stessa attività produttiva svolta precedentemente da TFA Filinox  e successivamente da IWC, cioè lavorazione dell’acciaio in genere, trafilatura di fili in acciaio inossidabile austenitico, ferritico, martensitico e leghe di nichel.


UGITECH – TFA S.r.l. è controllata da UGITECH S.A. con sede a Ugine (Francia), facente parte del gruppo SCHMOLZ + BICKENBACH con sede a Lucerna (Svizzera), il quale si configura oggi come gruppo leader nella produzione di prodotti lunghi in acciaio inossidabile.